Texone n.23 – PATAGONIA – Boselli, Frisenda

Più che un fumetto, è una testimonianza storica, una rappresentazione dell’annientamento dei popoli della Patagonia ad opera del governo argentino. Dapprima privati delle loro terre, poi sterminati dall’avanzata del colosso albiceleste, quasi contemporaneamente ad un altro genocidio nel nord america, per tutti gli indigeni, sia per i più bellicosi, come i temibili Tehuelches di Calfucurà, sia per i neutrali Tehuelches del sud di Mancuche, non ci fu speranza di sopravvivenza.

Nazioni nate nel sangue, popoli estirpati dal proprio mondo e poco spazio per gli ideali.

5,80€ sono pochi pure per chi non ha mai amato l’impavido Cowboy, capo dei Navajo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...