Su “For The Ghosts Within”, di Wyatt, Atzmon, Stephen

Robert Wyatt è un tenerone. Una talpa, nella comodità della sua tana. L’affetto di Alfie. Il calore di un plaid. L’odore dei libri, dei dischi. La serenità di passioni vecchie per cose vecchie. La politica, dire ciò che si pensa (cantarlo o musicarlo, o entrambi). Il Jazz. Uno stile vecchio, per vecchi in ciabatte. Manierista. Perché The Ghosts Within è di maniera. C’è un simpatico vecchietto con due vecchi amici che si ritrovano per fare jazz. Classici, perlopiù, e pezzi di repertorio del signor Wyatt. “Laura”, “Maryan”, “What a Wonderful World”.

L’atmosfera soffusa, calda, tranquilla. Una lettura pomeridiana. Una tazza di tè fumante sul tavolino. Un disco di Armstrong. L’album procede con questo clima. Wyatt è un crooner singolare, sensibile, flebile.

Stona – tantissimo – “Where Are They Now?”. Questo rap che rovescia il tè, fa cadere il libro, spezza il silenzio. Comunque, preso come episodio a sé non è nemmeno brutto. Neanche bello: glielo si perdona, insomma. Il contrappeso: la meravigliosa title track. Una gemma griffata Wyatt, impreziosita dai ghirigori esotici di Atzmon al flauto.

È un compendio di musica per vecchietti tranquilli, senza guizzi, (quasi) senza sorprese. Un omaggio. È di maniera, mbè?

Esce poco dalla tana. Eppure, puoi ritrovartelo in compagnie insospettabili. Hot Chips, Cristina Donà, Bjork. Non c’è nulla di strano, quindi, nel rivederlo suonare con Gilad Atzmon. Sassofonista, flautista, compositore, scrittore, istraeliano. Già con Wyatt in Cuckooland e Comicopera.

Ros Stephen è violinista freelance, compositrice, arrangiatrice. È una presenza costante nell’ensemble inglese Tango Siempre, quando non è impegnata a insegnare. Tra i suoi lavori figurano il libro+CD “Violin Globetrotters” e “Argentinian Tango and Folkloric Music”, una raccolta di lavori tradizionali e originali. Sarà di prossima pubblicazione il secondo “Globetrotters”, per violoncello.

Licenza Creative Commons
Su The Ghosts Within, di Wyatt, Atzmon, Stephen by Flavio Del Prete is licensed under a Creative Commons Attribuzione – Non opere derivate 3.0 Unported License.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...